Fibra Spenta

Fibra Spenta

Interoute Service Provider Services logo

La nostra rete in fibra spenta può essere adattata alle vostre esigenze specifiche. Siete voi a decidere quale piattaforma di servizi attivare e quali protocolli applicare.

Accedete a una rete paneuropea formata da condotti di fibra spenta su reti a lungo raggio e metropolitane. Controllate voi stessi la vostra rete noleggiando cavi in fibra ottica o coppie in fibra spenta.

Le possibilità di espansione e ogni forma di controllo sono nelle vostre mani: la fibra è vostra!

Caratteristiche

GESTIONE DELLA FIBRA 24/7

I servizi di monitoraggio e riparazione sono standard. I sistemi rilevano la degradazione della fibra prima che si verifichino guasti, individuando i siti di rottura. Abbiamo un Network Operations Centre (NOC) a Sofia e un centro di Disaster Recovery (DR) a Praga.

MOLTEPLICI OPZIONI PER LA DISTANZA DELLA FIBRA

Offriamo l’installazione in aree metropolitane, a lungo raggio o in cavi sottomarini, oltre a opzioni di gestione che consentono di modulare la connettività in base alle esigenze.

DIVERSI TIPI DI FIBRA

Coppie in fibra spenta G.655 e G.652 sulle linee a lungo raggio. Coppie in fibra spenta G.652 sulle reti metropolitane.

AMPLIFICATORI

Disponiamo di spazio nei nodi di amplificazione completamente monitorati che abbiamo distribuito su tutta la rete, generalmente ogni 80 chilometri.

TECNOLOGIA SCALABILE

È possibile aggiornare il kit come e quando necessario, così da soddisfare le esigenze di larghezza di banda attuali e future.

ALTA DISPONIBILITÀ

Tutti i tipi di fibra si collegano ai principali business park, agli impianti di co-locazione di terze parti e alla nostra rete paneuropea.

Perché Interoute?

Interoute vi collega a una delle reti paneuropee in fibra spenta più ampie ed evolute.

Avete la possibilità di espandere la vostra rete dorsale, trasformando le vostre spese correnti per connettività di rete (NETEX) in spese per capitale (CAPEX), o gestire le interconnessioni dei vostri data centre.

Connettetevi direttamente a oltre 70.000 chilometri di fibra ottica, 15 data centre di proprietà, 17 data centre virtuali e 33 centri di co-locazione su reti metropolitane situate in 29 paesi.

Funzionamento immediato. Acquistate la fibra o i condotti da noi, attivate il servizio e gestite la vostra rete come preferite.

Gestione completa della fibra. Con indicazioni esatte sulla posizione dei guasti per velocizzare i tempi di risoluzione.

Riducete i ritardi di terzi. Per ogni singolo aspetto della fibra trattate direttamente con il suo proprietario – che si occupa anche della manutenzione.

Un riferimento unico. Soluzioni su misura per le esigenze della vostra rete europea grazie alla nostra capacità di realizzare e acquisire reti esterne alla nostra.

Grandi reti metropolitane in fibra. A garanzia dell’erogazione di servizi end-to-end da parte di un singolo fornitore.

In Interoute abbiamo trovato un partner in grado di eguagliare gli alti livelli di prestazioni e qualità che la UEFA e le sue competizioni rappresentano.

 
DANIEL MARION - Direttori Servizi ICT, UEFA

Maggiori informazioni

Servizi correlati

Co-locazione

Disponiamo di un’infrastruttura mondiale di data centre provvisti di ogni tipo di certificazione e adattati alle normative. Inoltre i nostri servizi di data centre sono supportati dai livelli concordati di servizio (SLA) più rigidi del settore.

Transito IP

La rete IP più estesa, scalabile e densamente connessa in Europa fa di noi il partner ideale per la distribuzione del il vostro traffico IP.

Outsourcing di reti

I nostri servizi in questo campo comprendono fibra accesa, gateway internazionali, punti di presenza virtuali (PoP), rete ottica privata e servizi via cavo sottomarino.

Wavelength

Offriamo servizi di connettività ottica a elevata capacità che offrono velocità da 1 a 100 Gbps e supportano interfacce multiprotocollo

Specifiche tecniche

Specifiche tecniche: Long Haul Fibre

TIPO DI FIBRA

CORNING® LEAF® (G.655) 

Attenuazione @1550nm

<0,25dB/KM

Attenuazione @1625nm

<0,27dB/KM

Dispersione cromatica @1550nm

2,0-6,0ps/(nm.km)

Dispersione cromatica @1625nm

4,5-11,2ps/(nm.km)

Dispersione dei modi di polarizzazione (PMD)

<0,5ps/radice quad (km)

 

Specifiche tecniche: Metro Fibre

TIPO DI FIBRA

G.652 (DIVERSI FORNITORI) 

Attenuazione ​@1550nm

<0.25dB/KM

Attenuazione ​@1310nm

<0.35dB/KM

Dispersione cromatica @1550nm

2.0 - 6.0ps/(nm.km)

 

Giunzione fibra e prestazioni connettore

Attenuazione media giunzione

0,06dB

Attenuazione massima giunzione singola

0,16dB

Attenuazione massima connettore

0,5dB

 

FAQs

Cos’è la fibra ottica spenta?
Tradizionalmente per “fibra spenta” si intende l’infrastruttura di rete non utilizzata o “spenta”, non illuminata, formata da un insieme di cablaggio, commutatori e ripetitori. Sulle reti in fibra ottica i dati vengono trasportati da fasci luminosi che attraversano i cavi. Se non vengono trasmessi dati, non c’è luce – e quindi la fibra è “spenta”. La fibra spenta è essenzialmente un’infrastruttura in fibra ottica non utilizzata.
Da dove proviene la fibra spenta?
Durante la posa dei cavi in fibra ottica, molte imprese, per assicurarsi che le loro strutture possano essere sfruttate a lunghissimo termine e rendere possibile una crescita esponenziale dei dati, sovrastimano la quantità di infrastrutture e cablaggio necessari. Questo eccesso di infrastrutture, unito ai progressi tecnici nelle modalità di impacchettamento dei dati, fa sì che molte reti in fibra ottica dispongano di una capacità supplementare che non viene sfruttata. Le reti in fibra spenta sono state quindi sviluppate per sfruttare questa capacità supplementare.
A cosa serve la fibra spenta?
Oggi il termine “fibra ottica spenta” ha un’accezione più ampia, e viene usato per indicare anche il noleggio di cavi da parte di provider di reti e operatori. Un cliente noleggia quindi parti inutilizzate o di riserva di cavi in fibra spenta per creare una rete privata, anziché riservare semplicemente larghezza di banda. La rete in fibra ottica spenta è separata dalla rete principale ed è controllata dal cliente piuttosto che dal provider di rete, anche se è quest’ultimo a occuparsi della manutenzione e delle riparazioni dell’infrastruttura.
A quali bisogni risponde la fibra spenta?
Le reti in fibra spenta possono essere configurate in vari modi, per es. in architetture ad anello, punto-punto o punto-multipunto. Ricorrendo alla fibra spenta, un cliente può aspettarsi di ottenere prestazioni elevate, una rete estremamente sicura e velocità enormi.
Cos’è il DWDM?
Il Dense Wavelength Division Multiplexing (DWDM) ha rappresentato una tecnologia fondamentale per lo sviluppo della fibra spenta. Il principio del DWDM prevede la trasmissione simultanea, su una stessa fibra ottica, di molteplici segnali di dati. Anche se i segnali dati viaggiano tutti insieme, vengono trasmessi a diverse lunghezze d’onda (diversi colori) per garantirne la separazione. Il metodo DWDM permette di aumentare la larghezza di banda e consentire l’invio di più dati sulla fibra ottica. In altre parole, con il DWDM un singolo cavo in fibra ottica si converte in un fascio di fibre virtuali.

Resta conesso

  • Telefono
  • eForm

Vendite: +39 06 6152 401

Supporto: +800 4683 7681