Interoute migliora le performance delle applicazioni integrando la piattaforma “Cloud Fabric” con il servizio SD-WAN Edge

Interoute migliora la user-experience degli utenti aziendali attraverso l'integrazione della propria piattaforma “Cloud Fabric”, estesa a livello globale con le funzionalità SD-WAN

 

Roma – 19 ottobre 2017Interoute, l’operatore proprietario di una piattaforma di servizi cloud globale, lancia Edge, un servizio SD-WAN su larga scala, che si fonde con la piattaforma globale “Cloud Fabric”. Edge abbatte i costi e migliora le performance dei servizi cloud, perché gestisce in modo intelligente le connessioni alle applicazioni. Con l’utilizzo di “Cloud Fabric”, il prodotto SD-WAN Edge consente l’accesso simultaneo a reti pubbliche e private con la possibilità di instradare applicazioni in modo dinamico. In questo modo, Interoute garantisce che il traffico sia instradato sui percorsi migliori, garantendo elevata disponibilità e senza la necessità di circuiti di backup costosi e inutilizzati.

La piattaforma “Cloud Fabric” consente il reinstradamento del traffico, ottimizzando il flusso dei dati e delle applicazioni tra la sede principale dell’azienda e i data center privati, accelerando allo stesso tempo la connessione alle applicazioni nel cloud pubblico.

“SD-WAN Edge di Interoute porta ad un nuovo livello il concetto di ottimizzazione delle performance delle applicazioni nel cloud”, ha commentato Mark Lewis, Executive Vice President of Products and Development di Interoute. “Dato che le applicazioni che migrano su cloud sono sempre più numerose, gli utenti aziendali potrebbero ritrovarsi a dover compiere passaggi indiretti all’interno della rete internet globale per accedere a quelle app, generando così più latenza, e abbassando la qualità del servizio. SD-WAN Edge di Interoute, insieme alla soluzione Software Defined Cloud Fabric, garantisce che il traffico segua il percorso più rapido e diretto possibile, migliorando il throughput e, di conseguenza, anche le performance del cloud.”

SD-WAN Edge di Interoute integrato con la piattaforma globale “Cloud Fabric” unisce 17 zone di cloud VDC (Virtual Data Centre), strutture di co-location, Points of Presence (PoP) e fornitori terzi di cloud, con una rete privata a latenza ultra bassa. Con questa soluzione il traffico può essera instradato su diverse direttrici in accordo con le performance richieste. Il traffico relativo alle applicazioni più critiche può essere instradato su rete privata, mentre il traffico meno critico, grazie anche alle funzionalità di deduplicazione e compressione che consentono di ottimizzare la banda, può essere instradato su rete internet pubblica in modo sicuro (attraverso l’uso di tunnel).

 

Dichiarazioni previsionali

Il presente comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali. Una dichiarazione previsionale è una qualsiasi affermazione che non è legata a fatti o eventi storici, e può essere identificata dall’uso di parole e espressioni come “secondo le stime”, “intende”, “anticipa”, “presume”, “potrebbe”, “stima”, “prevede”, “è del parere”, “può”, “pianifica”, “potenziale”, “prevede”, “progetta”, “dovrebbe”, “per la conoscenza di”, “sarà”, “sarebbe”, o, in ogni caso, il loro contrario o altre espressioni simili, che hanno lo scopo di identificare una dichiarazione previsionale. Questo si applica, in particolare, alle affermazioni contenenti informazioni sui risultati finanziari futuri, i piani, o le aspettative riguardanti business e management, la crescita o la reddittività futura e le condizioni economiche e normative generali, nonché altre questioni che incidono su Interoute.

Le dichiarazioni previsionali riflettono le attuali opinioni del management di Interoute ("Management") su eventi futuri, che si basano sulle ipotesi del Management e comportano rischi noti e ignoti, incertezze e altri fattori che possono dar luogo a risultati futuri, performance o conseguimento di obiettivi sostanzialmente diversi da qualsiasi risultato, performance o conseguimento futuro espressi o supposti da Interoute, in queste dichiarazioni previsionali.

L’attività di Interoute è soggetta a una serie di rischi e incertezze che potrebbero causare anche una dichiarazione previsionale, stima o previsioni diverse materialmente da quelle espresse o supposte nelle dichiarazioni previsionali contenute nella presente comunicazione. Le informazioni, le opinioni e le dichiarazioni previsionali contenute nella presente comunicazione si riferiscono solo alla presente data di pubblicazione e sono soggette a modifiche senza preavviso. Interoute non si assume alcun obbligo di rivedere, aggiornare, confermare o di rilasciare pubblicamente revisioni delle dichiarazioni previsionali, che riflettano eventi che si verificano o circostanze che sorgono in relazione al contenuto della presente comunicazione.