Caso studio: Centro Europeo per le Previsioni Meteorologiche a Medio Termine

Top section

Intro

Facile accesso alla rete globale MPLS di Interoute: cielo limpido all’orizzonte

Il Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF) è un istituto di ricerca operativo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 che produce e pubblica dati numerici di previsione del tempo per oltre 30 Stati membri. L’ECMWF utilizza modelli informatici avanzati per generare previsioni meteorologiche operative di vitale importanza sia per le autorità che per il pubblico in genere.

I suoi preallarmi relativi a eventi meteorologici estremi consentono di mettere in atto piani di emergenza per reagire a catastrofi naturali che potrebbero avere un grave impatto sulla società e l’economia.

 

Dati previsionali di ampia portata

L’ECMWF è stato istituito nel 1975 e conta attualmente circa 270 dipendenti provenienti da oltre 30 paesi. I suoi dati previsionali vengono utilizzati da organizzazioni commerciali di tutto il mondo e consultati ogni giorno da milioni di persone, dagli operatori di compagnie aeree agli spedizionieri, dagli istituti di ricerca ai privati cittadini che controllano se devono prendere l’ombrello quando escono di casa.

 

Accurato processo di selezione

Oliver Gorwits, Responsabile Reti e sicurezza informatica, ECMWF

 

Allarmi per eventi meteorologici estremi

Il Gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico (IPCC) ritiene che le inondazioni, la siccità, le ondate di caldo e le tempeste di vento vedranno in futuro un aumento sia della frequenza che dell’intensità. Attingendo alle previsioni a medio termine dell’ECMWF, la rete dell’organizzazione viene sfruttata per fornire importanti preallarmi prima che questi eventi meteorologici critici si scatenino.

 

Una rete nata per ampliarsi

Interoute ha sviluppato una soluzione MPLS per supportare un numero crescente di agenzie meteorologiche regionali che si connettono o connetteranno alla rete dell’ECMWF con metodi diversi.

La rete in continua espansione collega oggi più di 50 paesi in Stati Uniti, Europa, Asia Pacifica, Medio Oriente e Africa, con modalità differenti e SLA ben definiti per ciascuna agenzia.

 

Rete stabile ed economica con una portata globale

Oliver Gorwits, Responsabile Reti e sicurezza informatica, ECMWF

Da quando si è affidato alla VPN di Interoute, l’ECMWF ha registrato una significativa riduzione dei costi operativi, a fronte di un aumento della velocità per i partner che utilizzano la rete senza veder lievitare i costi. Nei prossimi sei anni prevede di espandere ulteriormente la propria rete globale per collegare ancora più uffici regionali.

L’ECMWF valuterà inoltre ulteriori opportunità di integrazione con la piattaforma Interoute, in particolare la suite di servizi di Interoute Unified Communications e Unified Computing.

 

Saperne di più su Unified ICT

Il portafoglio di Unified ICT di Interoute comprende computing unificato, connettività e comunicazioni.

Interoute Unified Connectivity Interoute Unified Comms Interoute Unified Computing